Lampedusa, arrivati 305 migranti. La Lega: “Speranza e Lamorgese dove sono?”

Nuovo sbarco di migranti a Lampedusa. La notte scorsa sono giunte sull’isola 305 persone, tutte soccorse da due motovedette della Capitaneria di porto, che ha intercettato al largo due imbarcazioni lasciate alla deriva. Tra le persone tratte in salvo anche 17 donne e 6 minori.

Le due imbarcazioni alla deriva erano state intercettate diverse ore prima a circa 17 miglia a sud dell’isola; a bordo rispettivamente 164 e 141 migranti di varie nazionalità. Dopo un primo triage sanitario è stato disposto il trasferimento nell’hotspot di contrada Imbriacola, tornato di nuovo sovraffollato.

I deputati della Lega Alessandro Pagano (vicecapogruppo alla Camera), Nino Minardo (coordinatore regionale Lega Sicilia), Nino Germanà e Francesco Scoma, hanno commentato così: “Clandestini senza green pass ed espulsioni dall’Italia bloccate. I ministri Speranza e Lamorgese dove sono? Solo stanotte, ennesimo maxi sbarco a Lampedusa: 305 irregolari dei quali non sappiamo nulla. Né se sono positivi al Covid né se sono terroristi. Ma intanto a processo per aver difeso i confini del nostro Paese e gli italiani ci va Matteo Salvini”.

COVID, SICILIA VERSO LA “ZONA ARANCIONE” DAL 24 GENNAIO: ATTESA L’ORDINANZA DI SPERANZA

ZONA ARANCIONE, COME CAMBIANO LE REGOLE

ARS, PULLARA (LEGA): “L’ASSESSORE RAZZA HA DISERTATO LA CONVOCAZIONE IN COMMISSIONE”

Categorie
politica
Facebook

CORRELATI