Lampedusa, individuato il barcone naufragato il 7 ottobre: trovati 12 corpi

La Guardia Costiera, nel corso di una perlustrazione, ha individuato il barcone naufragato lunedì 7 ottobre a largo di Lampedusa: l’imbarcazione è stata ritrovata ad una sessantina di metri di profondità, a sei miglia a sud dell’isola.

Sono almeno 12 i corpi individuati dai sommozzatori della Guardia Costiera, tra cui una giovane donna e un piccolo bimbo; l’individuazione è avvenuta con un robot subacqueo della Guardia Costiera che da giorni perlustrava la zona. Nei prossimi giorni saranno effettuate le operazioni di recupero da parte della Guardia Costiera.

Categorie
attualità
Facebook

CORRELATI