Lampedusa, video di Musumeci nell’hotspot affollato: “Retorica anche questa?”

Un video di pochi minuti. Lo ha postato il presidente della Regione Nello Musumeci sulla propria pagina Facebook e riguarda la polemica politica che da un paio di settimane è esplosa a proposito della vicenda dei migranti.

Il video è stato girato durante i controlli della task force regionale nell’hotspot di Lampedusa che da tempo è sovraffollato per effetto dei numerosi sbarchi delle scorse settimane. E dopo i ripetuti appelli al Governo nazionale affinché si dia una mano alla Sicilia nella gestione dei migranti oggi il Governatore ha voluto documentare la situazione, accompagnando il video con un testo che probabilmente diventerà di nuovo oggetto di dibattito politico.

“Adesso che si fa? Si dice che è realtà virtuale? – scrive Musumeci -. Le immagini non mentono. Purtroppo è la dimostrazione di quello che diciamo da tempo: i diritti umani vanno praticati, non predicati. Altrimenti è solo retorica. Retorica dell’accoglienza che tante volte diventa business dell’accoglienza. Io non sono disponibile a girarmi dall’altra parte. E della sicurezza sanitaria del territorio io sono e mi sento responsabile”.

L’hotspot, a fronte di un capienza consentita di 192 persone, ospita mediamente più di mille persone. La speciale “commissione” formata con decreto dell’assessore alla Salute Razza – ha raggiunto Lampedusa ed è stata affiancata dalla Protezione Civile.

In giornata è previsto l’incontro a Palazzo Chigi tra lo stesso Governatore, il premier Giuseppe Conte e il sindaco di Lampedusa Salvatore Martello chiamato a gestire una situazione piuttosto complicata che potrebbe sfociare in una sorta di “sciopero”, prima proclamato e poi sospeso proprio per effetto della convocazione del Governo nazionale.

CORONAVIRUS IN SICILIA, I DATI DELL’1 SETTEMBRE

Categorie
attualità
Facebook

CORRELATI