Lavoro, il prefetto di Palermo incontra Panormedil: “Segnale di presenza dello Stato”

“Siamo onorati e orgogliosi di aver condiviso con il prefetto tante linee strategiche di intervento sul fronte della sicurezza sul lavoro e la sua visita nella nostra sede rappresenta certamente per imprese e lavoratori e, per tutto il sistema bilaterale, un segnale di forte presenza dello Stato”.

Lo dicono, in una nota congiunta, il presidente e il vicepresidente della Panormedil, Mario Puglisi e Francesco Danese, che oggi hanno incontrato il prefetto di Palermo, Giuseppe Forlani, nella sede della scuola di formazione Panormedil Cpt.

“Durante la settima europea della sicurezza sul lavoro – aggiunge la nota – la visita del prefetto nella nostra sede funge da stimolo e da forte incoraggiamento per il prosieguo del nostro impegno e della nostra attività sul fronte della sicurezza nei posti di lavoro, in particolare quella nel settore delle costruzioni. Tema sul quale come Cpt ci mobilitiamo da anni, formando i lavoratori edili e dando consulenza alle aziende proprio sulla sicurezza”.

“E‘ un passo in più verso la cultura della sicurezza sul lavoro – conclude la nota- che deve portarci a eliminare questa quotidiana strage di vite umane”.


CICLONE APOLLO: ALLERTA ROSSA PROROGATA IN SICILIA ORIENTALE

MALTEMPO, NOTTE DI TEMPORALI E FORTE VENTO SULLA SICILIA ORIENTALE

 

Categorie
attualità
Facebook

CORRELATI