Letojanni (Me), assalito da uno sciame di api e calabroni: muore un operaio di 59 anni

Quell’attacco di api e calabroni è stato letale. E’ morto un operaio ieri a Letojanni in provincia di Messina: si tratta di Salvatore Ruggeri di 59 anni, che è stato assalito da uno sciame mentre si recava a lavoro.

L’uomo avrebbe aperto un casolare trovando all’interno gli insetti che lo hanno punto ripetutamente sul volto e sulla testa. Ruggeri è deceduto probabilmente a causa di uno shock anafilattico.

Secondo quanto riportato da La Gazzetta del Sud, l’uomo è stato trasportato urgentemente in ospedale ma è deceduto dopo il suo arrivo.

Foto di repertorio

“SISTEMA MONTANTE”, 8 ANNI IN APPELLO ALL’EX LEADER DI CONFINDUSTRIA. DUE ASSOLUZIONI

BIMBO MORTO A SHARM EL SHEIKH: ARRIVATI A PALERMO I GENITORI DEL PICCOLO ANDREA

SICCITÀ, IL SINDACO LAGALLA: “A PALERMO NESSUNA EMERGENZA. GLI INVASI SONO PIENI”

Categorie
attualità
Facebook

CORRELATI