Librizzi, aggiudicato il progetto per sistemare la strada di accesso al centro urbano

È stato aggiudicato il progetto per porre fine ai continui smottamenti che hanno reso la strada di accesso al centro urbano di Librizzi, Comune del Messinese, un percorso pieno di insidie. A redigerlo sarà la Gigateck Associati, l’impresa catanese che si è aggiudicata la gara.

L’arteria in questione è la Sp 126, particolarmente danneggiata in due punti – il km 2+800 e il km 3+400 – compresi tra l’ingresso del paese e il quartiere Petrolo, che si trova più a valle. Considerata la complessità dei dissesti in corso, l’intervento che i progettisti sono chiamati a pianificare si presenta particolarmente articolato.

Nei due tratti di asfalto danneggiati, che ricadono nella periferia sud-est, sarà infatti necessario demolire i muri che delimitano la strada e ripristinarli, in modo da proteggere adeguatamente la sede viaria il cui manto dovrà essere interamente rifatto. Per fortificare le strutture di contenimento occorrerà anche realizzare delle paratie di pali in cemento armato. Il versante, poi, andrà risagomato e consolidato attraverso terrazzamenti con gabbionate.

IN SICILIA SI DEVE RIORGANIZZARE ANCHE LA GESTIONE DEI VACCINI

DATI FALSI SUL COVID, TRE ARRESTI: INDAGATO L’ASSESSORE RAZZA

SCANDALO COVID, SI DIMETTE L’ASSESSORE RAZZA

Categorie
attualità
Facebook

CORRELATI