Lipari, medico positivo al Covid: 11 pazienti in quarantena. “Servono maggiori controlli”

Un medico specialista, che era arrivato in sostituzione di un collega in servizio ambulatoriale all’ospedale di Lipari, è positivo al covid. Undici pazienti dopo il contatto sono finiti in quarantena. E ora alle Eolie si chiedono controlli serrati per tutti coloro che giornalmente viaggiano da e per Milazzo, il porto più vicino per raggiungere le sette isole.

“Il nostro territorio – dicono i consiglieri comunali Eliana Mollica e Gesuele Fonti di Forza Italia – ad oggi, fortunatamente ha un numero bassissimo di casi Covid. Questo però non deve in alcun modo condizionare le nostre condotte, non dobbiamo abbassare la guardia. È necessario continuare ad essere prudenti e responsabili per contenere il contagio e gli effetti della pandemia”.

RISTORI, LE IMPRESE CHIEDONO AIUTI IMMEDIATI

L’ESERCIZIO PROVVISORIO SBLOCCA LA SPESA REGIONALE

È MORTO EMANUELE MACALUSO 

DROGA, TROVATI PANETTI DI HASHISH IN SPIAGGIA

Categorie
attualità
Facebook

CORRELATI