Lupo (Pd): “Click day? No, distribuiamo le risorse a tutti gli aventi diritto”

Sul click day fallito e su quello riprogrammato per giovedì 8 ottobre si concentra l’attività della politica regionale che sta ripensando anche al sistema di distribuzione delle risorse inserite nel bando. Va in questo senso l’ordine del giorno presentato dal Pd e dal Movimento 5 Stelle nel quale si chiede la possibilità di valutare la sospensione delle procedure di assegnazione del Bonus Sicilia attraverso il ‘Click day’.

Come si sa, lunedì scorso era il giorno fissato per il click day che avrebbe accontentato comunque solo un sesto delle domande presentate. Ma un problema tecnico alla piattaforma, che la Regione ha attribuito a cause dipendenti dalla Tim, ha di fatto obbligato lo spostamento della gara di tre giorni.

Adesso il capogruppo del Pd all’Ars, Giuseppe Lupo avanza una proposta diversa: “Chiediamo di distribuire le risorse disponibili fra tutti gli imprenditori che ne hanno i requisiti che è anche la proposta che arriva da associazioni di categoria e rappresentanti del mondo delle imprese e del commercio”.

Nell’Ordine del giorno approvato si chiede al governo di convocare le parti sociali per domani, mercoledì.

ELEZIONI AMMINISTRATIVE: I SINDACI ELETTI E I BALLOTTAGGI

CORONAVIRUS, IL BOLLETTINO DELLA SICILIA DEL 6 OTTOBRE 2020

Categorie
politica
Facebook

CORRELATI