Mafia, Azzolina agli studenti: “Alzate la testa. Bisogna combattere questo fenomeno”

Lucia Azzolina, ministro dell’Istruzione, è stata ospite della prima conferenza del quindicesimo progetto educativo promosso dal centro studi Pio La Torre e ha ribadito l’importanza dell’educazione antimafia nelle scuole.

“Gesualdo Bufalino, scrittore e insegnante, – afferma – ha detto che la mafia sarà vinta da un esercito di maestre elementari e in queste parole io credo fermamente. La mafia, infatti, non si sconfigge solo nei tribunali o nelle procure, ma anche tra i banchi di scuola“.

“La mafia perde tutta la sua forza davanti a chi, come la scuola, ti insegna ad alzare la testa – continua – . Il vostro progetto educativo antimafia è uno dei modi migliori per educare le nostre ragazze e i nostri ragazzi a combattere questo fenomeno, solo così potremo forgiare cittadini liberi, critici, e pronti a dire di no a tutte le mafie”.

CORONAVIRUS E OSPEDALI: LA SICILIA CORRE AI RIPARI

CORONAVIRUS, IL BOLLETTINO DELLA SICILIA DEL 21 OTTOBRE 2020

Categorie
attualità
Facebook

CORRELATI