Maltempo: allagamenti a Catania, a Palermo uomo travolto in strada dall’acqua

Il maltempo ha investito oggi la Sicilia creando parecchi problemi. Sono circa 30 gli interventi di soccorso per il maltempo effettuati sin da stamane dai Vigili del fuoco di Catania e nei paesi etnei (San Giovanni la Punta e San Gregorio) e nella fascia ionica, a Giarre in particolare: allagamenti, alberi e intonaci pericolanti e per soccorrere persone rimaste bloccate all’interno di auto in panne.

Scenario surreale a Catania, dove è completamente allagata piazza Carlo Alberto e l’acqua defluisce con molta difficoltà. Sul posto i Vigili del fuoco stanno soccorrendo anche automobilisti con auto in panne. Sempre a Catania, In via Fragalà, angolo via Etnea, è in corso un intervento per un incendio ad alcuni contatori dell’energia elettrica di un edificio.

A Giarre, in contrada Rovettazzo, per il crollo di un ballatoio e danni alle strutture portanti sono state evacuate da una palazzina di tre piani sei famiglie, in totale 21 persone, comprese due con disabilità. Sul posto stanno operando una squadra dei Vigili del fuoco del distaccamento di Giarre, agenti della Polizia Locale, personale dell’Ufficio Tecnico Comunale e dei Servizi Sociali.

A Palermo, sulla strada che va verso il fiume Oreto, un uomo a bordo della propria auto è stato travolto dall’acqua ed è stato messo in salvo dai residenti. Forti disagi in via Imera e via Colonna Rotta. La polizia municipale, a causa di allegamenti, ha chiuso la corsia laterale della circonvallazione a Palermo in direzione di Messina, all’altezza dello svincolo di via Lazio. Gli agenti sono sul posto per monitorare la situazione.

SICILIA: NEGOZI TORNANO APERTI LA DOMENICA

MUSUMECI FIRMA L’ORDINANZA REGIONALE PER LA ZONA GIALLA

CORONAVIRUS, IL BOLLETTINO DELLA SICILIA (28 NOVEMBRE)

IL BOLLETTINO NAZIONALE DEL 28 NOVEMBRE 2020

Categorie
attualità
Facebook

CORRELATI