Maltempo, violenti temporali pomeridiani: la Sicilia la più colpita

Ci sono tanti focolai temporaleschi in azione in Sicilia. Ne dà notizia il sito Meteoweb.eu.

Nell’Isola “sin dal primo pomeriggio si sono sviluppati cumulonembi a sviluppo verticale importante con i primi temporali sul Siracusano, aree interne del Ragusano, poi sull’Ennese, tra Bronte, Nicosia e anche su aree interne del Palermitano orientale e Nord Caltanissetta”.

Gli esperti, di conseguenza, chiedono di prestare la massima attenzione in queste ore “tra la provincia centro-settentrionale, e soprattutto nord-orientale di Caltanissetta e il Centro Nord della provincia di Enna. Fenomeni violenti e insistenti tra Caltanissetta città, villaggio Santa Barbara, Pergusa, Assoro e Agira, Cagliano Castelferrato, Regalbuto, con colpi di vento intensi, nubifragi e grandinate. Grave maltempo anche tra Est Ennese e aree interne del Catanese, tra Valguarnera Caropepe, Raddusa, Libertinia”.

Categorie
attualità
Facebook

CORRELATI