Maratona di Palermo, il keniano Kiptoo vince la 27a edizione: al 3° posto l’italiano Aragno

Dal centro di Palermo a Mondello, fino a Palazzo Reale. Anche sotto la pioggia e passando dal parco della Favorita. Oggi si è tenuta nel capoluogo siciliano la ventisettesima edizione della Maratona di Palermo in cui erano presenti circa 2.000 spettatori.

E’ Kiptoo Fredrick Kipkosgei che ha vinto per il secondo anno la competizione con il tempo di 2h 16′ 44″. L’atleta keniano ha preceduto il connazionale Njiru Bonface Fundi di 9’1″.

Al terzo posto l’italiano Andrea Aragno, unico azzurro in competizione: ha chiuso la gara in 2h 32′ 20″. Costretto al ritiro Kiura Denis Mugendi per infortunio.

Il video di Kiptoo Fredrick Kipkosgei

Fra le donne vittoria della keniana Jackline Jeptanui con il tempo di 2h 38′ 44″. Nella mezza maratona Letizia Sucameli che ha concluso la corsa in 1h 30′ 54″.

Il video di Kiptoo Jackline Jeptanui e Letizia Sucameli

 

CAPACI, CERCA DI VIOLENTARE UNA RAGAZZA IN UNA PALAZZINA: MESSO IN FUGA DALLE URLA

SALVINI: “PONTE SULLO STRETTO? SARÀ UN MODELLO. ENTRO FINE ANNO I PRIMI SEGNALI CONCRETI”

FURTI E AGGRESSIONI A SALEMI (TP), ARRESTATI DUE PREGIUDICATI CON VARI PRECEDENTI

Categorie
attualità
Facebook

CORRELATI