Marineo, programmata la manutenzione straordinaria del torrente Sant’Antonio

Partirà entro settembre la manutenzione straordinaria del torrente Sant’Antonio a Marineo, nel Palermitano. Ad annunciarlo è il presidente della Regione Siciliana, Nello Musumeci, alla guida dell’Ufficio contro il dissesto idrogeologico.

Sono stati aggiudicati al Consorzio stabile Alp di Sant’Agata di Militello i lavori per il ripristino dell’alveo interrato che attraversa parte del centro abitato, in corrispondenza della via Marinesi nel mondo.

L’ondata di maltempo del novembre 2018 aveva ingrossato il torrente – importante canale di raccolta delle acque piovane – e ne aveva ostruito il flusso, producendo ingenti danni alle infrastrutture e ponendo in pericolo l’incolumità dei residenti. Interventi tempestivi di somma urgenza, predisposti dalla Protezione civile della presidenza della Regione, hanno permesso di mettere in sicurezza le strade adiacenti, le fognature e gli acquedotti nonché le attività produttive.

Ora l’attesa opera che prevede l’inserimento di una tubazione di tipo Armco 2000 con pozzetti scatolari in cemento armato, la pulizia e la manutenzione del canale che presenta vistosi cedimenti, soprattutto nella sua parte iniziale – quella che lambisce l’istituto scolastico di proprietà comunale – e nella parte a monte, in corrispondenza di uno spazio adibito a parcheggio.

Categorie
attualità
Facebook

CORRELATI