carabinieri

Marsala, donna trovata morta in un’auto: si sospetta l’overdose di eroina

I Carabinieri di Marsala hanno trovato il corpo senza di una donna di 45 anni all’interno di un’auto Fiat 600 nel quartiere popolare di Amabilina. Sul corpo non sono stati rilevati segni di violenza. Si presume sia morta per overdose.

Alcuni anni fa la donna era stata arrestata, con altri suoi familiari, in una maxi operazione per spaccio di droga sull’asse Marsala-Palermo. Per questi fatti, lo scorso anno era stata condannata a quattro anni di reclusione.

A notare la presenza del corpo senza vita è stato un operatore di vigilanza privata, durante il servizio di ronda notturno (erano circa le una e mezzo di notte). L’uomo ha poi ha segnalato l’auto sospetta posteggiata alla Stazione dei Carabinieri di Marsala, che sono intervenuti prontamente.

PNRR; LA SICILIA SARÀ ALL’ALTEZZA?

MONDELLO SOMMERSA DA PIETRE E FANGO

TAMPONI PER IL GREEN PASS, RAZZA ASSICURA: “AL MOMENTO NON VEDO CRITICITÀ”

Categorie
attualità
Facebook

CORRELATI