uccisa nicoletta indelicato

Marsala, Nicoletta è stata uccisa brutalmente e data alle fiamme. Due giovani arrestati

Nicoletta è stata uccisa. L’orrenda verità, emersa nelle ultime ore, spazza via le residue speranze. Il corpo senza vita di Nicoletta Indelicato, 25 anni, è stato ritrovato carbonizzato dagli investigatori in contrada Sant’Onofrio, nelle campagne marsalesi. Raccapriccianti i particolari che stanno emergendo: il corpo era martoriato, la ragazza sarebbe stata presa a calci e pugni e poi accoltellata e data alle fiamme

I carabinieri hanno arrestato due persone, Carmelo Bonetta, di 34 anni, e Margareta Buffa, di 29, fidanzati tra loro, accusate di omicidio e soppressione di cadavere. Il decreto di fermo è stato emesso dalla Procura della Repubblica di Marsala poco dopo il ritrovamento del cadavere che sarebbe stato rintracciato proprio grazie alle indicazioni fornite dai due che hanno confessato il delitto. Le due ragazze si sarebbero recate in macchina in una zona poco trafficata e poi, dal portabagali nel quale era nascosto sarebbe uscito Carmelo Bonetta che con incredibile ferocia ha ucciso la ragazza.

La Indelicato avrebbe avuto una breve storia sentimentale con Carmelo Bonetta che poi si sarebbe fidanzato con la Buffa, un tempo migliore amica di Nicoletta. Il delitto quindi matura certamente all’interno di questi rapporti tra i tre e sarebbe stato alimentato da “pettegolezzi”.

Gli investigatori sono riusciti a risalire ai presunti autori dell’omicidio grazie alle testimonianza di un barista che ha detto di avere visto la giovane scomparsa in compagnia dei due fidanzati. Le indagini dei carabinieri sono cominciate  subito dopo la scomparsa. Margareta Buffa è stata interrogata e le sue dichiarazioni sono sembrate confuse e contraddittorie.

La ragazza marsalese era scomparsa nella notte tra sabato 16 e domenica 17 marzo dopo che era uscita con una amica. L’allarme era scattato subito e anche attraverso l’ufficio stampa del Comune di Marsala era stata diffusa una nota alla cittadinanza nella speranza che qualcuno potesse avere qualche notizia. “Corporatura normale – diceva la nota – vestiva un maglione bordò e un paio di pantaloni grigi”.

Nicoletta Indelicato, 25 anni, di origini romene, era stata adottata. Anche Margareta Buffa, di origini romene, è stata adottata da una coppia di Marsala.

Categorie
attualità
Facebook
Video

CORRELATI