Messina, bloccato un carico di droga nascosto in un camion: due uomini arrestati

Trentacinque chili di marijuana sono stati scoperti e sequestrati all’interno di un camion che doveva trasportare prodotti ortofrutticoli ed era in transito al porto di Tremestieri, a Messina. Sono stati arrestati due autotrasportatori catanesi: Maurizio Azzara, 47 anni, e Salvatore Puglisi, 46 anni; l’accusa è di traffico di sostanze stupefacenti.

I finanzieri del Comando provinciale di Messina, durante i controlli sui mezzi provenienti da Villa San Giovanni, grazie all’aiuto del cane antidroga Dandy, hanno trovato la droga in un vano porta bancale.

Si tratta di otto confezioni di marijuana, tutte sigillate, per un totale di circa 35 chili, per un valore al dettaglio di 350 mila euro. I due uomini arrestati sono stati condotti nel carcere di Gazzi a Messina. Sono stati sequestrati anche duemila euro in contanti e telefoni cellulari.

MAFIA, ARRESTATO MENTRE CHIEDE IL PIZZO A PALERMO

SICILIA IN ZONA ARANCIONE, LE DICHIARAZIONI DI MUSUMECI

SICILIA, COSA CAMBIA CON LA ZONA ARANCIONE

Categorie
attualità
Facebook

CORRELATI