Messina, controlli della Finanza in una pizzeria: 13 impiegati su 15 sono “in nero”

Tredici lavoratori su quindici in nero in una pizzeria di Messina. Questo quanto accertato dalla Guardia di Finanza nell’ambito di una serie di controlli a tappetto disposti dal comando provinciale in varie pizzerie e ristoranti della città, soprattutto nella zona Nord.

I militari delle Fiamme gialle (nel caso in questione) hanno infatti disposto la sospensione dell’attività e avviato l’iter per il recupero della contribuzione previdenziale ed assicurativa evasa. In arrivo sanzioni.

 

 

Categorie
attualità
Facebook

CORRELATI