Messina, il sindaco De Luca rassegna le dimissioni: vuole candidarsi alle Regionali

Il sindaco di Messina, Cateno De Luca, ha ufficialmente rassegnato le dimissioni. È stata inviata, infatti, una lettera al segretario generale del Comune e al presidente del Consiglio Comunale.

“Le motivazioni saranno rese note prima non oltre il prossimo 6 febbraio”, si legge nel documento protocollato. De Luca ha firmato la nota di dimissioni alla rada San Francesco, dove prosegue la sua protesta contro l’uso del Green pass rafforzato sui traghetti.

De Luca ha annunciato di volersi candidare alla presidenza della Regione Siciliana. Le dimissioni avranno effetto dal 6 febbraio prossimo.

COVID IN SICILIA, FORTE AUMENTO DEI RICOVERI ANCHE IN TERAPIA INTENSIVA: I DATI SETTIMANALI

GRAVE INCIDENTE STRADALE A RANDAZZO, UN MORTO SULLA STRADA STATALE 120

RAGAZZA SCOMPARSA 10 ANNI FA NEL CATANESE, ARRESTATO L’EX COMPAGNO DELLA MADRE

Categorie
politica
Facebook

CORRELATI