il sarcasmo di miccichè salvini e di maio i coglioni camminano in coppia

Miccichè: “E’ tempo di rimpasto in Giunta e Forza Italia se ne farà carico”

Gianfranco Miccichè prende posizione sull’ipotesi di rimpasto nella Giunta di Governo che da alcune settimane “gira” nei corridoi di Palazzo: secondo voci autorevoli Nello Musumeci si appresterebbe a sostituire l’assessore alla Famiglia, l’autonomista Ippolito, con Antonio Scavone, “lombardiano” di ferro. Questo avvicendamento trova contrario Miccichè, in questo caso nel ruolo di commissario regionale di Forza Italia.

“Questo nuovo assessore che vuole Musumeci – dice Miccichè – sembra sia ancora un catanese, ma bisogna che la Sicilia occidentale sia rappresentata, non può non esserlo per sempre, in qualche modo una parte della Sicilia merita un’attenzione perché c’é una necessità territoriale e credo sia giusto darla”.

“La mia forza politica di certo in brevissimo tempo proporrà un rimpasto, di questo  ci facciamo carico noi di Forza Italia che abbiamo quattro assessori all’interno del partito e abbiamo anche persone disponibili a fare l’assessore ma anche a non farlo”, ha aggiunto scherzando.

Micciché é intanto sceso in campo per difendere i componenti della giunta investiti in questi giorni da polemiche, gli assessori azzurri Edy Bandiera e Bernadette Grasso: “Grasso e Bandiera sono i due migliori assessori di questo governo, inutile che qualche giornale insinui che Musumeci li stia tenendo li a bagnomaria, sono i migliori. Con Musumeci ci siamo incontrati l’altro ieri”.

Categorie
politica
Facebook

CORRELATI