micciche su salvini alla premiazione pegaso

Miccichè premia l’equipaggio della Pegaso: “Salvini in mezzo al mare? Salvate anche lui”

Il presidente dell’Assemblea Regionale siciliana Gianfranco Miccichè non perde il gusto della battuta. “Se vi dovesse capitare di vedere Salvini in mezzo al mare, salvate anche lui”.

Un modo sorridente per mandare un preciso messaggio al vicepremier Matteo Salvini con il quale nei mesi scorsi Miccichè ha duellato verbalmente, ribadendo la propria posizione umanitaria a proposito degli sbarchi dei migranti.

E così, a Palazzo dei Normanni, ha approfittato della premiazione dell’equipaggio del motopesca mazarese “Pegaso”, i cui componenti hanno ricevuto una targa per avere salvato decine di migranti che rischiavano di annegare a sud di Lampedusa.

L’episodio si verificò lo scorso 10 novembre, a circa 37 miglia a sud di Lampedusa: l’equipaggio della Pegaso, vedendo un barcone in evidente difficoltà e viste le brutte condizioni meteo, è intervenuto per salvare 42 persone.

Categorie
politica
Facebook

CORRELATI