mare jonio il pm non convalida il sequestro della nave

Migranti, Mare Jonio presto di nuovo in mare “per una nuova missione”

“Tra pochi giorni torneremo in mare. Stiamo ultimando le ultime operazioni”.

Lo ha annunciato il bresciano Beppe Caccia, armatore della Mare Jonio che la Procura di Agrigento ha dissequestrato nei giorni scorsi.

“Stiamo cercando nuove imbarcazioni ma nel frattempo torniamo in mare con la Jonio” ha spiegato Caccia che si trova nel porto di Licata “per preparare la nuova missione”.

Categorie
attualità
Facebook

CORRELATI