Migranti, Musumeci incontra il ministro Lamorgese: “Non resti un’emergenza siciliana”

Il presidente della Regione Siciliana, Nello Musumeci, ha incontrato a Roma, al Viminale, il ministro dell’Interno, Luciana Lamorgese, per affrontare il tema degli sbarchi di migranti a Lampedusa e sulle altre coste siciliane. Presente anche il sindaco di Lampedusa, Totò Martello.

“Ho rappresentato la preoccupazione della comunità siciliana per le previsioni allarmanti per le prossime settimane. Si rischia di far passare un messaggio negativo, quello di una terra occupata dai migranti. E non è così. Al governo Draghi chiediamo di avere una strategia per il Mediterraneo: spieghi all’Europa che questo dramma, questa emergenza, non può essere lasciato solo all’Italia… anzi solo alla Sicilia e alle isole e coste frontaliere”.

—–> CLICCA QUI PER IL VEDERE IL VIDEO DELLA DICHIARAZIONE


ULTIMA PER VACCINI: LA SICILIA RINCORRE

ENNA, DODICENNE ACCOLTELLATA A SCUOLA DA UNA COMPAGNA

ARS, STASI QUASI TOTALE DOPO LA FINANZIARIA

VACCINI, DAL 17 MAGGIO VIA ALLE PRENOTAZIONI PER GLI OVER 40

Categorie
politica
Facebook

CORRELATI