Milazzo (FI) all’Ue: “Includere Sud e Sicilia nel corridoio Scandinavo – Mediterraneo”

L’eurodeputato di Forza Italia Giuseppe Milazzo lancia da Bruxelles una proposta che riguarda da vicino la Sicilia.

“In qualità di unico rappresentante italiano del Gruppo Ppe nella commissione Trasporti e Turismo del Parlamento europeo ho avanzato la proposta di porre tra le priorità dei prossimi anni, l’inclusione a tutti gli effetti del sud e delle isole nel corridoio Scandinavo – Mediterraneo che coinvolge sette paesi europei. Un corridoio gigantesco – spiega Milazzo – con oltre 9.300 km di Core Network ferroviario, a cui si aggiungono 6.372 km di rete stradale, insieme a 25 porti, 19 aeroporti, 45 piattaforme multimodali e 19 aree urbane strategiche”.

“L’Italia tutta beneficerebbe di un piano infrastrutturale che coinvolga da Nord a Sud tutte le regioni. L’obiettivo è quello di ottenere il cofinanziamento delle grandi opere attraverso degli investimenti diretti per le infrastrutture, che servano da volano per lo sviluppo non solo del Sud e delle isole ma dell’Italia tutta. Il completamento delle reti logistiche, la velocizzazione delle linee ferroviarie, il potenziamento dei porti e degli aeroporti nonché il miglioramento di strade ed autostrade, sono tutti tasselli fondamentali per creare lavoro, sviluppo e benessere”.

Categorie
politica
Facebook

CORRELATI