andrea mineo risponde a callea forza italia e miccichè decisivi per centrodestra forte

Mineo (FI): “I giovani del Sud sono l’orgoglio dell’Italia. Da Boeri nessuna lezioncina”

“Con tutti i problemi che attraversa il mezzogiorno di questo paese a causa del continuo saccheggio di risorse a favore delle regioni del nord, l’unica cosa di cui non si sentiva veramente il bisogno è la lezioncina dell’economista Boeri che schiaffeggia i giovani del Sud dipingendoli come una massa di ignoranti”.

Andrea Mineo, coordinatore regionale di Forza Italia giovani, risponde a tono alle parole di Tito Boeri, interpretate come una gratuita provocazione.

“Parole totalmente prive di riscontro e gravemente discriminatorie nei confronti di una generazione costretta a fare il triplo degli sforzi rispetto ai giovani che vivono in altri contesti per raggiungere gli stessi, e spesso anche migliori, risultati.  Andasse a rivedere i dati ed i risultati dei giovani siciliani, calabresi, campani, pugliesi non solo nelle proprie regioni ma anche in giro per l’Italia e per il mondo”.

“Le dichiarazioni di Boeri – conclude Mineo – non possono passare sotto silenzio, è ora di dire basta a chi liquida con pretesti discriminatori un’Italia che va a due velocità. I giovani del mezzogiorno sono l’orgoglio dell’Italia, il volto migliore di un paese che esattamente come Boeri appare invecchiato e disorientato”.

Categorie
politica
Facebook

CORRELATI