Miss Italia 2019, la siciliana Serena Petralia ha sfiorato la vittoria

Ieri sera, a Jesolo, è stata proclamata la nuova Miss Italia: Carolina Stramare, 20 anni, di Vigevano (Pavia). Al secondo posto si è classificata la 20enne siciliana, di Taormina, Serena Petralia. Terza, invece, Sevmi Ferdinando, 20enne di Padova.

Per la prima volta nella storia, l’80esima edizione si è contraddistinta dal fatto che la vincitrice è stata scelta esclusivamente con il televoto. La Sicilia, quindi, è stata raggiunta dalla Lombardia al primo posto del maggior numero di titoli conquistati.

Chi è Serena Petralia: Serena Petralia, che ha sfiorato la vittoria, è alta 1 metro e 74 centimetri. Di sé ha detto: “Non mi preoccupo di ciò che pensano gli altri di me e cerco sempre nuove opportunità per crescere e migliorarmi”.

Serena lavora come modella dall’età di 14 anni e il suo sogno è affermarsi nel mondo della moda e del cinema, ragione per cui ha scelto di partecipare al concorso di bellezza più famoso e seguito d’Italia. Serena già nel 2015 partecipò a Miss Mondo e si classificò tra le prime dieci.

Altre siciliane: In questa edizione di Miss Italia hanno partecipato anche altre siciliane: le sorelle Marika e Angela Sette, Giulia Vitaliti (San Giovanni La Punta), Maria Teresa Corso (Gela), e Laura Tortorici Monastero (Ribera).

Categorie
attualità
Facebook

CORRELATI