Misterbianco, chiuso un laboratorio ortofrutta abusivo: denuncia e multa per il titolare

I carabinieri del Nas e del Nucleo Ispettorato del Lavoro hanno scoperto un laboratorio abusivo di trasformazione di prodotti ortofrutticoli nel quale lavoravano in nero sei nigeriani: la scoperta è avvenuta in una zona residenziale di Misterbianco (Catania), a seguito di un controllo “anti-caporalato”.

Il locale è stato chiuso a causa delle condizioni igienico-sanitarie ed un imprenditore è stato sanzionato per circa 30mila euro. L’uomo è stato inoltre denunciato perché uno degli extracomunitari che lavorava in nero nella struttura era senza permesso di soggiorno (per lui è stato emesso il provvedimento di espulsione).

Categorie
attualità
Facebook

CORRELATI