Modica, muore a 58 anni il cuoco Peppe Lucifora: la Procura dispone l’autopsia

E’ stato trovato morto nella sua abitazione il cuoco dell’Ospedale ‘Maggiore’ di Modica, Peppe Lucifora, 58 anni, dipendente dell’Asp 7. Sulla sua morte indagano i carabinieri. E’ stata anche disposta l’autopsia sul corpo, che verrà eseguita martedì 12 novembre alle 15,30 nella sala mortuaria dell’ospedale Maggiore di Modica.

Sono stati i vigili del fuoco a rinvenire il cadavere, dopo una telefonata, e sono stati costretti a forzare la porta (chiusa a chiave) per accedere alla camera da letto. Non si conoscono le cause del decesso e la procura ha aperto un fascicolo: i carabinieri non trascurano alcuna pista per trovare elementi utili a ricostruire le ultime ore di vita dell’uomo, ma l’ipotesi più probabile è che l’uomo sia morto per cause naturali.

Lucifera era abbastanza conosciuto e non solo per il suo lavoro: era un appassionato di storia locale e delle tradizioni popolari, aveva anche creato un suo piccolo museo personale.

Categorie
attualità
Facebook

CORRELATI