Mondello, Cordaro assicura: “Il muro della ‘vergogna’ verrà rimosso martedì”

Il “muro della vergogna” che impedisce la vista sul lungomare di Mondello sarà rimosso martedì. Ad assicurarlo è  l’assessore al Territorio e all’ambiente della Regione Siciliana, con delega al demanio, Toto Cordaro, intervenuto sull’argomento dopo la sollevazione popolare sui social nelle ultime ore.

In merito alla struttura, realizzata in un tratto di litorale che è stato dato in concessione all’Esercito, Cordaro afferma che “si tratta di un’autorizzazione rilasciata nel 2012 e che agli atti non sono presenti modifiche progettuali. Lunedì della prossima settimana, il responsabile dell’impianto balneare sarà ricevuto negli uffici dell’assessorato per fornire chiarimenti in ordine agli interventi che si stanno effettuando sul lido dell’Esercito”

Ma sottolinea: “Il responsabile militare dello stabilimento, ha comunque comunicato all’assessorato che la recinzione sarà rimossa martedì della prossima settimana”.

Categorie
attualità
Facebook

CORRELATI