Mondello, più controlli e meno folla: torna l’ordine sulla spiaggia palermitana

Più controlli e meno gente sulla spiaggia di Mondello: una equazione tanto scontata quanto prevedibile. Dopo lo sfogo del sindaco di ieri si sono inaspriti i controlli e una buona parte di “bagnanti potenziali” ha preferito non rischiare restando nel recinto cittadino.

In spiaggia per tutta la giornata c’è stata poca gente, qualcuno in più a passeggiare sul lungomare ma non ci sono state situazioni allarmanti. Evidentemente, dopo lo “sfogo” di ieri e il richiamo delle istituzioni c’è stata più voglia di rispettare le regole.

E ha cambiato registro anche la voce di Orlando che ha registrato con soddisfazione il cambiamento e ha ringraziato tutte le forze dell’ordine impegnate nelle misure di prevenzione. “Grazie ai palermitani che condividendo il rispetto dei divieti hanno avuto ed avranno doveroso rispetto della salute. Desidero confermare apprezzamento e gratitudine a tutte le forze dell’ordine e per loro al Questore di Palermo con la Polizia di Stato insieme con l’Arma dei Carabinieri e con la Guardia di Finanza e con la partecipazione della Capitaneria di Porto. Un apprezzamento e tanta gratitudine alla Polizia municipale e al suo Comandante. Continueremo a vigilare convinti che non mancherà il contributo determinante dei cittadini”.

ORLANDO PRONTO A RICHIUDERE PALERMO

IL BOLLETTINO DELLA SICILIA DEL 10 MAGGIO

IL BOLLETTINO NAZIONALE DEL 10 MAGGIO

Categorie
attualità
Facebook

CORRELATI