Morra - Salvini

Morra, “Urgente l’audizione di Salvini in antimafia attesa da dicembre” 

“Ho richiesto con lettera ufficiale in data 7 maggio 2019 la convocazione del ministro dell’Interno Salvini in commissione Antimafia. Lettera ufficiale che è partita solo dopo numerose sollecitazioni informali per fissare una data di audizione già dalla terza settimana d’insediamento della commissione stessa, ovvero a dicembre 2018″.

Lo scrive in una nota Nicola Morra (M5s), presidente della commissione Antimafia, che si toglie un masso dalla scarpa dopo le polemiche precedenti le dimissioni del sottosegretario Siri difeso dalla Lega e da Salvini.

“Il rispetto istituzionale – sottolinea Morra – avrebbe richiesto una veloce risposta alle interlocuzioni informali anche per dare precedenza a chi è preposto con le sue linee guida alla lotta alla mafia. La lettera ufficiale è solo l’ultimo passaggio che oggi, anche alla luce dei nuovi arresti in Sicilia, mi vede costretto a renderlo pubblico e ribadire l’urgenza dell’audizione del ministro Salvini”.

Categorie
politica
Facebook

CORRELATI