Morte padre Sorge, il presidente Mattarella: “Lascia un vuoto nella società italiana”

Il presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, si è voluto unire al cordoglio per la morte di padre Bartolomeo Sorge, gesuita, teologo e politologo, esperto di dottrina sociale della Chiesa.

“La morte di padre Bartolomeo Sorge lascia un vuoto nella società italiana, in cui si è impegnato con tutta la sua grande cultura e passione fino agli ultimi giorni. Non ha esitato a schierarsi in prima fila per combattere le diseguaglianze, le ingiustizie, la mafia e lascia ai giovani una ricca eredità di pensiero, di valori, di esperienze”.

“Mi unisco al cordoglio dei suoi confratelli e dei tanti che lo hanno incontrato nella vita – continua – apprezzandone con riconoscenza insegnamenti e testimonianza“.

È MORTO PADRE BARTOLOMEO SORGE

VITTORIA E CENTURIPE NUOVE “ZONE ROSSE” IN SICILIA

IL BOLLETTINO DELLA SICILIA DELL’1 NOVEMBRE 2020

Categorie
attualità
Facebook

CORRELATI