Morti sul lavoro, Orlando: “Non possiamo assuefarci alle notizie di continui incidenti”

“Quotidianamente siamo costretti ad aggiornare il triste contatore delle vittime sul lavoro”. Lo afferma Andrea Orlando Ministro del Lavoro e delle Politiche Sociali.

“Anche se il dato statistico risulta in calo, non possiamo rassegnarci ad una logica quasi di assuefazione alle continue notizie di incidenti. Nella mia esperienza posso dirvi che ogni vittima lascia il segno”.

“Tutte le vittime lascano una ferita indelebile perché sono vite strappate ai loro affetti, alle loro famiglie, alla nostra società”, conclude.

CATANIA, APERTA UN’INCHIESTA SU UNA NEONATA MORTA ALL’OSPEDALE CANNIZZARO

PALERMO, QUINTA SCONFITTA NELLE ULTIME SEI PARTITE: CONTRO LA TERNANA FINISCE 3-0

DROGA A CATANIA, SEQUESTRATI 110 KG DI COCAINA DAL VALORE DI OLTRE 12 MILIONI DI EURO

Categorie
attualità
Facebook

CORRELATI