Muore Ciriaco De Mita, l’ex presidente del Consiglio e leader della DC aveva 94 anni

Addio all’ex presidente del Consiglio e segretario della DC Ciriaco De Mita, L’uomo si è spento questa mattina intorno alle 7 nella casa di cura Villa dei Pini di Avellino dove stava seguendo un percorso di riabilitazione dopo la frattura del femore.

Aveva 94 anni. Eletto per la prima volta alla Camera nel 1963, De Mita ha svolto il suo mandato per 30 anni consecutivi e fu protagonista della Prima Repubblica. Il sindaco di Palermo, Leoluca Orlando ha rilasciato una dichiarazione:

Ciriaco De Mita è stato uno degli ultimi grandi leader della Democrazia Cristiana. In anni difficili per il Paese e per il partito si fece promotore di un rinnovamento osteggiato da tanti. Un rinnovamento che ha portato alla nascita di una nuova classe dirigente che rifiutò e denunciò i legami con poteri del malaffare. Di lui ricordo la grande passione politica e la continuità di un impegno al servizio delle comunità. In questo momento di grande sofferenza esprimo la mia vicinanza alla famiglia”, conclude.

“Esprimo il mio cordoglio e quello del Parlamento siciliano per la scomparsa di Ciriaco De Mita. Con il suo impegno per il Sud e la passione politica che lo ha accompagnato fino all’ultimo, è stato uno dei protagonisti più importanti della nostra storia repubblicana. Ai suoi cari e ai suoi familiari giungano le più sincere condoglianze”. Così il presidente dell’Assemblea regionale siciliana, Gianfranco Miccichè.

STROMBOLI, DOMATO L’INCENDIO ED EVACUATE ALCUNE CASE: DA ACCERTARE LE RESPONSABILITÀ

DONNA UCCISA A COLTELLATE A VITTORIA, FERMATO IL PRESUNTO ASSASSINO: GESTO “IMMOTIVATO”

RAPINE IN FARMACIA E ALLA STAZIONE: ARRESTATE DUE PERSONE NEL PALERMITANO

Categorie
attualità
Facebook

CORRELATI