Musumeci-Tajani

Musumeci: “La Sicilia si candida ad avere un ruolo importante in Europa”

Anche il presidente della Regione, Nello Musumeci, è intervenuto all’Ars in occasione della seduta solenne alla presenza del presidente del Parlamento Europeo Antonio Tajani. E Musumeci ha rivendicato il ruolo importante che toccherebbe alla Sicilia in Europa come porta del Mediterraneo.

“Se continuiamo a guardare alla Sicilia come all’ultima regione di Europa abbiamo la sensazione di avere Bruxelles sempre più lontana in quanto capitale d’Europa. Se ci convinciamo che tutto comincia nel Mediterraneo e la Sicilia è la porta del Mediterraneo sull’Europa, abbiamo tutto il diritto di candidarci ad essere capitale morale e culturale di un bacino euro-afro-asiatico sempre più tormentato dai conflitti, dalle intolleranze e da un fenomeno di povertà che arranca disperata verso un’Europa ricca e opulenta”.

“Per questo il compito della Regione e del suo Parlamento è di lavorare per mettere a disposizione le risorse per definire una programmazione che dia un modello di sviluppo a questa terra e che consenta di recuperare decenni di arretratezza in tutti i settori della pubblica amministrazione e del vivere civile. Questo è l’obiettivo al quale lavoriamo e al quale questo Parlamento lavorerà per i prossimi anni. Speriamo che dal Parlamento europeo arrivino segnali di vicinanza. Noi siamo l’Europa, siamo europeisti per tradizione ed è questa consapevolezza che ci consente di guardare al futuro con la speranza di tornare ad essere quello che nei secoli scorsi siamo stati, un luogo di crescita, di confronto e tolleranza e base per qualsiasi progetto che l’Europa voglia attuare per il Mediterraneo”.

Qui il messaggio di benvenuto di Gianfranco Micciché a Tajani

Categorie
politica
Facebook

CORRELATI