Musumeci prende tempo: “Riaprire la Sicilia? Quando arriveremo a zero contagi…”

“Se arriviamo entro il mese di maggio a zero contagi noi chiederemo al governo nazionale di riaprire la Sicilia”. Il presidente della Regione siciliana, Nello Musumeci, lo ha detto a “Cento Città” su Radio Uno.

Rispetto al contenuto numero dei contagi al confronto con altre aree del Paese, Musumeci ha detto: “Vogliamo capitalizzare questo risultato, frutto di un gioco di squadra con una programmazione sana e improntata sulla chiusura”.

Una risposta che probabilmente non attizzerà il fuoco dell’entusiasmo nelle categorie produttive siciliane che proprio per il basso numero di contagi chiedono a gran voce la riapertura immediata di tutte le attività, nel rispetto delle prescrizioni sanitarie, ben prima delle date fissate dall’ultimo Dpcm diConte..

“Pensiamo che la Sicilia – ha aggiunto – possa giocarsi una bella partita nel settore del turismo: questo tasso assolutamente basso del contagio può consentire una certa sicurezza almeno per un turismo locale che muove comunque alcuni milioni di persone. Stiamo consentendo agli stabilimenti di fare la manutenzione e regaliamo alcune notti in albergo e visite guidate”.

Categorie
attualità
Facebook

CORRELATI