Nave Eleonore, Il Governo vieta lo sbarco dei 101 migranti. Orlando: “Atto illegale”

In attesa di sapere cos’accadrà nelle prossime ore a Roma, Matteo Salvini è ancora il ministro dell’Interno e ha firmato il divieto di ingresso, transito e sosta nelle acque italiane per la nave Eleonore, battente bandiera tedesca.

Il provvedimento è già stato trasmesso ai ministri della Difesa e delle Infrastrutture e Trasporti: il ministro della Difesa Elisabetta Trenta ha firmato il provvedimento, mentre ora è attesa la firma di Danilo Toninelli.

È quanto si apprende dal Viminale.

Ieri la nave Eleonore, della Ong Lifeline, ha riferito di aver soccorso 101 persone a bordo di un gommone che stava affondando al largo della Libia.

Ancora una volta sulla vicenda degli sbarchi si leva la voce polemica del sindaco di Palermo Leoluca Orlando: “”La firma da parte dei ministri Trenta e Toninelli dell’ennesimo atto illegale per impedire l’approdo in Italia di 100 naufraghi salvati dalla nave Eleonore è la conferma della subalternità culturale di una parte del Movimento 5 Stelle alla Lega”.

Categorie
attualità
Facebook

CORRELATI