“Non ce n’è Coviddi”… Ma il virus è entrato anche in casa di Angela da Mondello

Il Covid, beffardamente sarebbe il caso di dire, si è insinuato pure a casa Chianello. Ricordate Angela da Mondello? Quella del “Non ce n’è coviddi” urlato dalla spiaggia di Mondello? Il fenomeno mediatico che è diventato virale nel giro di pochi giorni, colpi di video e canzoni, fino a diventare un personaggio conteso dalle Tv nazionali?

Ebbene, il padre di Angela Chianello è risultato positivo al Covid (è comunque asintomatico) ed è stata la stessa Angela a divulgare la notizia sul web attraverso il proprio profilo Instagram.

E com’era inevitabile la notizia sta ricevendo molti commenti, per lo più da parte di gente che le ha rinfacciato le sue “performance” dello scorso anno. E lei ha fatto un appello alla vaccinazione.

“Nonostante tutto – scrive la Chianello in risposta ad alcuni commenti malevoli – vi esce sempre cattiveria dalla bocca. Noi siamo tutti vaccinati, ma il Covid è venuto anche nelle nostre case. Adesso vi dico vacciniamoci. Ognuno è libero di pensare come vuole perché è giusto rispettare le nostre idee. Ma una sola cosa vi dico: mettetevi un rosario nelle mani e pregate anziché essere così cattivi. Ad alcuni il Covid ha peggiorato la cattiveria”.

LA SICILIA RESTERA’ “GIALLA”

ALTRI 14 COMUNI DELL’ISOLA IN ZONA ARANCIONE

IL BOLLETTINO DELLA SICILIA DEL 14 GENNAIO 2022

I DATI ANALITICI DELLA SICILIA DEL 14 GENNAIO 2022

“MUSUMECI RIFERISCA IN AULA”: LA RICHIESTA DELLE FORZE DI OPPOSIZIONE

Categorie
attualità
Facebook

CORRELATI