200 mila crocieristi attesi a catania pogliese saremo pronti

Nubifragio a Catania, Pogliese: “Fenomeno senza precedenti. Le previsioni sono allarmanti”

Il sindaco di Catania, Salvo Pogliese, fa il punto della situazione in seguito al violento nubifragio che ha colpito la città e guarda già al prossimo futuro, con previsioni meteo definite “allarmanti”.

“Oggi la situazione è migliorata a Catania – afferma in un’intervista per “The Breakfast Club” su Radio Capital- . Il problema verrà domani o dopodomani (giorni 28 e 29 ottobre, ndr.), le previsioni sono allarmanti. Si parla anche di un vento fortissimo oltre i 100 chilometri orari. Speriamo che le previsioni non vengano confermate dalla Protezione Civile. Domani e dopodomani potrebbero esserci giorni molto difficili per la nostra terra”.

“In ventiquattro ore a Catania 300 millimetri di pioggia, la media annuale della città è di 600 millimetri. Siamo in presenza di un fenomeno senza precedenti – continua – . Proporrò al capo della Protezione Civile Curcio la chiusura delle attività commerciali per i prossimi due giorni, a esclusione di quelli che vendono beni di prima necessità. Oggi chiuse invece solo le scuole. Non sappiamo ancora quali siano i danni, parliamo però di danni ad agricoltura, immobili e attività commerciali. Chiedo a tutti di restare a casa. Importante l’assoluta prudenza”.

Il sindaco Pogliese ha anche ricevuto la telefonata del presidente Mattarella, che ha chiesto informazioni sulla grave emergenza e per esprimere la sua vicinanza alla città così colpita dal maltempo. 

MALTEMPO, IL CAPO DELLA PROTEZIONE CIVILE CURCIO A CATANIA

NUBIFRAGIO A CATANIA, MUSUMECI: “SITUAZIONE ASSAI CRITICA. SERVONO INTERVENTI STRAORDINARI”

MALTEMPO IN SICILIA, OGGI ALLERTA ARANCIONE A CATANIA E MESSINA: SCUOLE CHIUSE

Categorie
attualità
Facebook

CORRELATI