Ocean Vikings, la Francia disposta all’accoglienza: “Ma deve attraccare nel porto più vicino”

Tredicesimo giorno al largo del Mediterraneo per la nave Ocean Viking della ong francese Sos Mediterranée e di Medici senza Frontiere, in attesa di attraccare in un porto sicuro.

A bordo dell’imbarcazione, che si trova tra le coste maltesi e quelle siciliane, ci sono 356 migranti, di cui 103 sarebbero bambini o minorenni.

La Francia – attraverso l’Eliseo – ieri si è detta “pronta” ad accogliere “un numero importante di migranti” presenti a bordo della Ocean Viking, ma conferma il rifiuto di accogliere la nave, poiché essa deve attraccare nel “porto più vicino”.

“L’unica rotta della Ocean Viking è quella dell’umanità️ Abbiamo a bordo da 13 giorni 356 sopravvissuti che hanno già sofferto abbastanza. Chiediamo di poter sbarcare subito in un porto sicuro”, scrive Medici senza Frontiere su Twitter.

Categorie
attualità
Facebook

CORRELATI