professoressa sospesa consiglio comunale vota odg torni in servizio

Open Arms, il Comune di Palermo si costituirà parte civile nell’udienza preliminare

Anche il Comune di Palermo si costituirà parte civile nell’udienza preliminare in corso davanti al Gup di Palermo nei confronti del leader della Lega Matteo Salvini per la vicenda della Open Arms. Lo ha annunciato il sindaco di Palermo Leoluca Orlando, che ha dato disposizioni in questo senso ai suoi uffici.

L’ex ministro dell’Interno è accusato di sequestro di persona e rifiuto di atti d’ufficio per avere negato l’approdo a Lampedusa della nave della Ong catalana con a bordo 147 profughi soccorsi nel Mediterraneo.

Ieri il Gup Lorenzo Jannelli ha ammesso la costituzione di tutte le 18 parti civili che si sono presentate: alcuni dei profughi trattenuti a bordo, il comandante della nave, il capo della missione della Ong e diverse associazioni.

“ZONA ROSSA” A MESSINA, RAMACCA E CASTEL DI IUDICA

IL BOLLETTINO DELLA SICILIA DEL 9 GENNAIO 2021

IL BOLLETTINO NAZIONALE DEL 9 GENNAIO 2021

Categorie
attualità
Facebook

CORRELATI