andrea mineo risponde a callea forza italia e miccichè decisivi per centrodestra forte

Orlando indagato, Forza Italia: “Vicenda preoccupante. Dibattito urgente in Consiglio”

Andrea Mineo, coordinatore di Forza Italia a Palermo, commenta la notizia che riguarda il sindaco, Leoluca Orlando, indagato insieme ad altre 23 persone per “falso materiale commesso da pubblico ufficiale in atto pubblico”. 

Questa vicenda sul falso in bilancio è molto preoccupante – afferma – perché riguarda la già precaria tenuta finanziaria del Comune. Per questo motivo, pur rimanendo garantisti e rispettosi del delicato lavoro della magistratura, il nostro capogruppo Giulio Tantillo stamane ha formalizzato al presidente del consiglio comunale, Totò Orlando, una richiesta di dibattito urgente in Aula”.

Torniamo a ribadire, infine, la linea più volte sostenuta: il sindaco si deve dimettere – aggiunge – . Dai rifiuti alla gestione del cimitero, passando per il trasporto urbano: la sua narrazione della città è crollata di fronte ai fatti, ne prenda atto e si dimetta, non c’è più tempo da perdere”.

ORLANDO INDAGATO, FERRANDELLI: “SONO NECESSARIE LE DIMISSIONI DEL SINDACO”

ORLANDO INDAGATO, GELARDA E CARONIA: “È ORA DI VOTARE LA SFIDUCIA”

FALSO NEI BILANCI COMUNALI DAL 2016 AL 2019, INDAGATI IL SINDACO ORLANDO E ALTRE 23 PERSONE

Categorie
politica
Facebook

CORRELATI