Urania Papatheu
Urania Papatheu

“Pacchetto Sicilia”, la senatrice Papatheu (Fi): “Investimenti per rilanciare l’economia”

Una serie di investimenti per rilanciare l’economia regionale. Si tratta di un “Pacchetto Sicilia” presentato a Palazzo Madama dalla senatrice di Forza Italia, Urania Papatheu.

Si tratta di alcuni emendamenti, in discussione nella legge di bilancio attualmente in discussione al Senato. I più sostanziosi riguardano l’erogazione di 3 miliardi di euro l’anno per il quinquennio 2019-2023 per un Piano per il contrasto al dissesto idrogeologico in Sicilia e l’abrogazione dell’obbligo da parte della Regione siciliana di versare allo Stato un miliardo annuo a titolo di compartecipazione al risanamento della finanza pubblica.

Ma sono previsti anche fondi per riqualificare i nuclei abitativi, gli alloggi, le case popolari mediante un piano di risanamento della città di Messina; il trasferimento alla Regione siciliana di 100 milioni per riparare in parte i danni causati dal maltempo e altri 100 milioni per colmare il gap delle infrastrutture ferroviarie.

“Le misure presenti nel pacchetto Sicilia – spiega la parlamentare – servono per dare dignità alla nostra terra. Investire in sicurezza, infrastrutture e alleggerire il carico di contributi che la Regione siciliana è tenuta a versare allo Stato non sono battaglie di parte ma norme di buonsenso. Proprio per questo rinnovo l’invito a tutti i senatori siciliani, di qualsiasi schieramento politico: sostenete questi provvedimenti, facciamo fronte comune, contribuiamo fattivamente assieme al ristoro e rilancio della nostra Isola”.

Categorie
economia
Facebook

CORRELATI