Alì Listì Maman e Mariella Patti candidati al Consiglio comunale della DC Nuova

Continuano le presentazioni dei candidati della DC Nuova al Consiglio Comunale di Palermo. Ieri è stata la volta di Alì Listì Maman e Mariella Patti che, presso il Loft 132 di via Marinai Alliata, hanno spiegato le motivazioni che li hanno portati alla candidatura. Alla presentazione hanno partecipato il commissario regionale della DC Nuova, Totò Cuffaro, e il candidato a sindaco, Roberto Lagalla.

“Vogliamo riportare i valori e gli ideali della DC Nuova all’interno del Comune in maniera tale da rendere Palermo una città migliore rispetto alle attuali condizioni – ha dichiarato Alì Listì Maman -. E’ per questo che ho deciso di impegnarmi, per la mia gente e soprattutto per le giovani generazioni che devono vivere in una città che offra loro servizi e opportunità di lavoro tali da abbandonare l’idea di emigrare. Questo è il mio obiettivo e il mio sogno, insieme a quello di un’Amministrazione più vicina ai cittadini e procedure burocratiche molto più snelle”.

“Bisogna avere un’attenzione particolare ai valori che sono importanti per noi – dichiara Mariella Patti -. Occorre sostenere i giovani che sono il nostro futuro, avere cura dei genitori che sono le nostre radici, dei più deboli e permettetemi un pensiero particolare alle tante donne che, come me, hanno trovato sulla loro strada un formidabile nemico da combattere”. conclude.

NO A “INVITI” PER IL 23 MAGGIO, MICELI: “NON C’È BISOGNO, PARTECIPARE È UN DOVERE CIVICO”

MARIA FALCONE ALLA RAI: “GIOVANNI CI DICEVA SEMPRE CHE LA MAFIA È UN FATTO CULTURALE”

GIORNATA CONTRO L’OMOFOBIA, MATTARELLA: “RISPETTO E PARITÀ”. LE DICHIARAZIONI DEI POLITICI

Categorie
politica
Facebook

CORRELATI