Francesco Lo Voi

Palermo, anche Lo Voi revoca la domanda come procuratore generale: restano 4 candidati

Anche Francesco Lo Voi si chiama fuori dalla corsa al ruolo di procuratore generale a Palermo (guidata da Roberto Scarpinato fino a pochi mesi fa). Il procuratore del capoluogo siciliano – candidato per lo stesso ruolo anche a Roma – ha infatti revocato la propria domanda a Palermo e ora attende la decisione del Csm sulla nomina di Michele Prestipino nella capitale.

La corsa al vertice della Procura Generale di Palermo si riduce dunque a 4 candidati: Lia Sava (procuratore generale di Caltanissetta), Giuseppe Fici (sostituto procuratore generale a Palermo), Luigi Patronaggio (procuratore di Agrigento) e Carlo Caponcello (avvocato generale a Catania).

Nei mesi scorsi a Palermo si era già “ritirato” anche Marcello Viola (attuale procuratore generale a Firenze): anche Viola – come Lo Voi – era in corsa per il ruolo di pg a Roma e proprio a Roma aveva vinto un ricorso contro la designazione di Prestipino nella capitale.

ESTORSIONI E USURA NEL PALERMITANO: 10 ARRESTI

TRAM PALERMO, CONFCOMMERCIO: “IL COMUNE SI SOTTRAE AL CONFRONTO”

OPERAZIONE ANTI-DROGA A CATANIA: 20 ARRESTI

IL BOLLETTINO DELLA SICILIA DEL 19 SETTEMBRE 2021

Categorie
attualità
Facebook

CORRELATI