Palermo, Anello (Lega): “Entro novembre indicheremo il candidato sindaco”

Alessandro Anello, segretario della Lega per la città metropolitana di Palermo, comunica che si sta lavorando per “indicare il prima possibile il nome del candidato sindaco del dopo Orlando in accordo con le altre forze del centrodestra“.

“La tornata elettorale appena trascorsa deve servire come insegnamento e come stimolo per programmare e scegliere per tempo – afferma – . In questa direzione il centrodestra, come ha detto Matteo Salvini, ha il dovere di individuare i suoi candidati entro il mese di novembre per avere 5-6 mesi di tempo per spiegare la nostra idea di buon governo”.

“Per questo ho già programmato un incontro con i responsabili cittadini di Fratelli d’Italia, di Forza Italia e dell’Udc per concordare i punti cardine sui quali costruire il percorso di un primo cittadino forte, autorevole, in assoluta discontinuità con la pessima gestione Orlando – continua – . Un sindaco che recuperi la stima di tutti i palermitani. Una cosa è certa: per battere la sinistra dovremo essere concordi e compatti sull’obiettivo di vincere per governare a Palazzo delle Aquile lasciando polemiche e spaccature solo alle pagine dei giornali”.

COVID, LA SICILIA TORNA “ZONA BIANCA” DA SABATO

PNRR, MUSUMECI: “DRAGHI AVREBBE FATTO BENE A SENTIRE LE REGIONI”

SEQUESTRATA UNA PIANTAGIONE CON MILLE PIANTE DI CANAPA: DUE ARRESTI NEL CATANESE

Categorie
politica
Facebook

CORRELATI