sanità altri quattro nuovi direttori nominati tra palermo e trapani

Palermo, anziana resta 10 ore in ambulanza a Villa Sofia in attesa dell’esito di un tampone

Dieci ore di attesa per l’esito di un tampone. É successo ad un’anziana di 89 anni a Palermo trasportata al pronto soccorso di “Villa Sofia” in ambulanza per una sospetta frattura al femore: la donna – che risiede in una casa di cura – ha aspettato a bordo del mezzo dalle 9.30 alle 19.30.

L’azienda sanitaria si giustifica sottolineando che in quelle ore era stata riscontrata la positività di alcuni pazienti e che dunque la donna abbia dovuto attendere in ambulanza a causa delle operazioni di sanificazione.

PAZIENTE COVID RICOVERATO A PALERMO SI SUICIDA

LE IMPRESE EDILI FANNO CAUSA ALLA REGIONE

RAGUSA, INCIDENTE STRADALE NELLA NOTTE: MUORE 27ENNE

Categorie
attualità
Facebook

CORRELATI