Palermo, clamoroso flop contro la Juve Stabia. Il Catania torna a vincere

Il Palermo torna sulla terra dopo la vittoria nel derby. I rosa perdono al “Renzo Barbera” contro la Juve Stabia (2 – 4) palesando i soliti limiti tecnici e mentali. Gli uomini di Filippi giocano benissimo per i primi 25 minuti e vanno in vantaggio con Luperini. Gli ospiti, però, trovano il pari con Bernardocco e la partita cambia.

Nella ripresa è disastro difensivo del Palermo e la squadra di Padalino trova tre gol (due di Marotta e uno di Fantacci). Nel finale ancora Luperini prova a riaccendere le speranze ma non basta a evitare la quinta sconfitta casalinga di questo deludente campionato. I rosa occupano quindi il decimo posto in classifica, l’ultimo utile per andare ai playoff.

Il Catania, invece, torna vincere dopo un periodo difficile. La squadra di Raffaele espugna il campo del Bisceglie, segna tre gol e ritrova fiducia dopo il derby perso. Decisive le reti, tutte segnate nel secondo tempo, di Silvestri, Russotto e Di Piazza. Gli etnei, con questi punti, si rilanciano nella corsa al quarto posto visto il pareggio del Catanzaro.

CASO VACCINO: IL SINDACO DI CORLEONE SI DIMETTE

VACCINO COVID, INAUGURATO L’HUB DI SIRACUSA

IL COVID “RICHIUDE” LE SCUOLE: A RISCHIO DAD 9 STUDENTI SU 10

Categorie
attualità
Facebook

CORRELATI