Palermo, conclusa la 42a edizione del “Paladino d’Oro Sport Film Festival”: i premiati

Si è conclusa con la serata di gala e le premiazioni di ieri sera la 42esima edizione del premio internazionale cinematografico “Paladino d’Oro Sport Film Festival”. L’evento si è tenuto al Teatro Politeama.

Presenti e premiati film provenienti da tutto il mondo, tra America, Australia, Cina, Canada, Russia, Kazakistan e da quasi tutta Europa. In totale 27 nazioni partecipanti, 150 film, 90 cortometraggi, 60 lungometraggi, 60 film olimpici, 30 film paralimpici, e 60 i football film.

La kermesse, organizzata dalla Toros Centro di Comunicazione Visiva, in collaborazione con l’Associazione Siciliana Amici della Musica, è stata presentata dalla giornalista Nadia La Malfa insieme a Roberto Marco Oddo. Tra gli ospiti anche il sindaco Roberto Lagalla. Premiati con il Paladino d’Oro per il cinema e teatro a Fulvio Lucisano (alla carriera di produttore cinematografico), Pamela Villoresi (alla carriera teatrale e cinematografica), Vincenzo Ferrera (miglior attore), per lo sport a Dario Mirri (dirigente sportivo dell’anno).

La kermesse organizzata dalla Toros Centro di Comunicazione Visiva, in collaborazione con l’Associazione Siciliana Amici della Musica, è stata patrocinata dall’Assessorato Regionale al Turismo, Sport e Spettacolo, dalla città metropolitana di Palermo, dal comune di Palermo, del comune di San Marco d’Alunzio, dal Coni Sicilia, dal CIP Comitato Italiano Paralimpico, dalla federazione Medico Sportiva, dall’università degli Studi di Palermo, Edizioni Kalòs e dal liceo Linguistico Linguistico Ninni Cassarà.

I premiati per le categorie in concorso sono stati:

Best Screenplay: In The Middle – Gb By Greg Cruttwell
Best Editing: Racing Hood – Spagna – By Miki Durán
Best Picture: Savage Waters-Francia-By Mikey Corker
Best Leading Role: Emanuele Blandamura E.Sioux Blandamura – Italia
Best Director: Tom Kolinski – Invincible – Polonia
Best Fiction: Pressure – Inghilterra – By Tamás Fekete
Best Documentary: Noi Crusaders – Italia – By S. Sernagiotto
Best Football Film: Nadia – Francia – By Anissa Bonnefont
Best Paralympic Film: Cosas Que Contarte Antes De Un Tunel – Spagna – By Nacho Ros
Best Olimpyc Film: Steven Da Costa- Francia – By Damien Muratel
Best Short Film: 1982 Italia Vs Brasile- Italia – By A.Della Villa/ A.Moscatt
Best Feature Film: L’afide E La Formica – Italia By Mario Vitale

Gli  “Special Awards” sono andati ai film:

Special Social Award: The Start-Kazakistan-By Yernar Nurgalev
Special Other Cinema: Doping Top Secret – Gb- By Hajo Seppelt
Special School & University: Il Ragazzo Gioca Bene – Italia – By P.Daviddi / D.Gallerano
Special “Vito Maggio”: Dear Hero – Usa – By Joosung Kwon

Consegnati anche riconoscimenti per i film che hanno ottenuto le nomination:

Ainsworth – Inghilterra
Ali’ Vs Ali’ – Iran
Arsene Wenger:Invincible – Inghilterra
Ausnores – Italia
Diary Of Tennis Player – Serbia
Fitness California – Germania
Girl! Go – Cina
Jonas Deichmann – Germania
Nail In The Coffin – Canada
Namibia’s Number Nine – Germania
No Wheel To Die – Francia
O-Lym-Pic Football Dream – Australia
Point In Line – Francia
Tomorrow’s Game – Usa
The Hit – Usa
What Brought You Back? – Usa

INCIDENTE NELL’AGRIGENTINO, AUTO FINISCE CONTRO IL GUARDRAIL: MORTO UN UOMO DI 52 ANNI

ASSESSORI REGIONALI, SCHIFANI HA LA GIUNTA PRONTA: ECCO TUTTI I NOMI E LE DELEGHE

AMMINISTRATIVE IN SICILIA: ELETTI I SINDACI DI PARTINICO, TORTORICI E MISILISCEMI

Categorie
attualità
Facebook

CORRELATI