Palermo, concluse le procedure per la collocazione di 424 loculi temporanei ai ‘Rotoli’

Si sono concluse le procedure relative al bando di gara per la collocazione di 424 loculi temporanei presso il cimitero dei Rotoli di Palermo, con l’apertura di tutte le offerte e l’individuazione di quella risultata vincitrice fra le 51 idonee.

“Adesso gli atti verranno trasmessi al Rup per l’aggiudicazione formale – commenta l’assessore ai Cimiteri, Toni Sala –. Questo consentirà di iniziare in tempi rapidi i lavori, in due o tre settimane, che prevediamo possano concludersi a maggio. Si tratta di una delle principali misure del cronoprogramma messo a punto dalla Cabina di regia comunale presieduta dal sindaco Leoluca Orlando e che ci consentirà di offrire, in tempi rapidi, una degna sepoltura a centinaia di salme in attesa”.

“Nel frattempo proseguono le attività di cura e manutenzione del decoro di tutti gli impianti, anche in previsione della festa di San Giuseppe di sabato prossimo”, conclude l’assessore.

AMMINISTRATIVE, VARCHI (FDI): “VOLTIAMO PAGINA. NON ACCETTEREMO VETI O IMPOSIZIONI”

SALVINI A PROCESSO IL 9 GIUGNO: DIFFAMAZIONE AGGRAVATA NEI CONFRONTI DI CAROLA RACKETE

SUOLO PUBBLICO, GENTILE (PD): “FOLLE LA RICHIESTA DELLA LEGA, PALERMO È UN CANTIERE”

Categorie
attualità
Facebook

CORRELATI