Palermo, dopo oltre vent’anni torna il Ballo delle Debuttanti alla Caserma Cascino

Dodici giovani ragazze in abiti da cerimonia, accompagnate dai loro cavalieri – giovani ufficiali e sottufficiali dell’Esercito, dei Carabinieri e della Guardia di Finanza in uniforme da gala, – hanno dato vita al Ballo delle Debuttanti, “Valzer delle Lance”, ufficializzando così il loro ingresso in società sulle note del valzer.

Una serata magica e speciale, in collaborazione con l’Associazione Nazionale del Fante, che si è svolta nei saloni del Circolo Ufficiali della Caserma “Gen. Cascino”, sede del Reggimento “Lancieri di Aosta” (6°).


Le 12 coppie si sono esibite in valzer e quadriglie figurative tra gli applausi degli ospiti intervenuti e gli sguardi compiaciuti di familiari e parenti in una location – il salone delle feste del Circolo dei “Lancieri di Aosta” – resa ancora più prestigiosa dalle decorazioni messe a disposizione dalla Fondazione Taormina Arte e realizzate dagli stessi architetti che hanno allestito “in oro” le facciate di palazzo Gangi a Palermo in occasione dello scorso Sicilia Jazz Festival.

Un evento, il Ballo delle Debuttanti, che mancava a Palermo da oltre vent’anni e che ha visto la partecipazione tra gli ospiti del comandante militare del presidio della Sicilia, generale Maurizio Scardino, dei vertici provinciali dei Carabinieri e della Guardia di Finanza, di rappresentanti delle istituzioni regionali e locali, personaggi dello sport e del mondo dello spettacolo.

Prima del ballo si è svolto anche un concerto vocale del Dipartimento di Canto e Teatro Musicale del Conservatorio “Scarlatti” di Palermo e per finire un elegante vin d’honneur allestito dagli studenti dell’Istituto alberghiero “Piazza” di Palermo.

CHIEDE UNA TANGENTE PER DEI LAVORI AL POLICLINICO DI MESSINA, ARRESTATO UN ARCHITETTO

TORRETTA, QUATTRO AUTO IN FIAMME NELLA NOTTE: INDAGANO I CARABINIERI

TRAPANI, CASO DI OMICIDIO RISOLTO DOPO 23 ANNI: ARRESTATO PER AVER UCCISO IL COGNATO

Categorie
attualità
Facebook

CORRELATI